llustrare con parole e simboli il patrimonio architettonico militare presente sul nostro territorio, non è certamente un compito facile, nè lo diventa quello di trasmettere alle future generazioni i segni della storia impressi nella 
nostra identità, ma sicuramente rappresenta una sfida avvincente.

Il circuito Città Murate e Castellate in provincia di Cremona, progetto nato nel 
2001, rappresenta, unico nel suo genere, un sistema virtuoso nel valorizzare i siti fortificati, rendendoli un'opportunità ulteriore di offerta turistica all'interno di una proposta integrata che collega ospitalità e ricettività.

Attualmente del circuito fanno parte: Crema, Soncino, Pizzighettone, Pandino, 
Torre de' Picenardi, San Giovanni in Croce, Casteldidone, Tornata, Scandolara 
Ravara (fr. Castelponzone), realtà contraddistinte ognuna da proprie specificità e funzioni, assunte nel corso dei secoli, all'interno dello sviluppo geopolitico e 
strategico delle singole comunità.

Il 'Dizionarietto', agevole strumento conoscitivo dei termini specifici collegati alle realtà murate, consente in tal modo, anche ad un pubblico giovane, di conoscere nel dettaglio le origini, le funzioni dei singoli elementi che compongono l'edificio storico.

'Leggere' il territorio, attraverso simboli e parole, ci consente di viverlo al 
meglio ed offrirlo, attraverso proposte integrate, ad operatori stranieri ed agenzie dell'incoming, rendendolo, così, sempre più attrattivo per turisti e scolaresche.

Il viaggio letterale o per singoli termini tra torri, passaggi segreti e ponti levatoi mostrerà aspetti nascosti di quelle che un tempo erano vere e proprie città racchiuse da possenti mura o ville residenziali fortificate.

Ci auguriamo che il lettore possa trovare in questo volumetto quelle parole che fanno da 'passepartout' all'interno di un mondo fantastico e magico quale è 
quello dei castelli e delle residenze fortificate.

Buona lettura!